Versi degli animali, bambini e genitori

Ora che abbiamo passato l’anno è iniziata la vera guer… ops competizione, ops… diciamo confronto va!

I cuccioli iniziano a parlare e appena raggiungi un pelo di confidenza con sconosciuti al parchetto o comunque con gli amici coetanei di piccolo, parte la sfida alle parole che sanno pronunciare e non possono mancare i versi degli animali.

 

Gigino fai la pecora, Carlocosetta fai la cavalla, Ginetta come fa l’apecondor? Hey ma noi sappiamo pure la vecchia fattoria (povero Zio Tobia… o adesso fa il macellaio o se n’è andato abbandonando gli animali…).
Quindi neppure io, i papà sono competitivi ricordiamolo va, posso esimermi dallo sciorinare i versi del mio principino. Che poi noi siamo originali. Nicolò infatti al momento sa fare:
– la puzzola: PRRRRRRR
– il serpente: SSSSSSS
– l’ape: BZZZZZZZ
– il cavallo che trotta: CLOP CLOP CLOP (un verso simile)
– il cane: BA

 

E voi che versi sapete?

 

versi animali

 

 

 

 


Un commento a "Versi degli animali, bambini e genitori"

Add Comment
  1. Tea

    5 ottobre 2013 at 18:26

    Il dinosauro, quello di George, il fratellino di Pappa Pig… Noi lo sappiamo!
    Ggggrrrrrrrrr
    🙂

Che ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *