Che nome mi metti papà?

Gran bella  e grossa responsabilità quella di scegliere il nome per il nostro bimbo. C’è la storia del nomen omen e poi il nome dovrà accompagnarlo come il suo sorriso per tutta la vita. Metti che da grande farà il cowboy spaziale, non lo puoi chiamare mica Clodomoiro, oppure rimetti un’altra volta che farà quello che balla e non sa cantare in una boyband, le ragazzine non potranno urlare Gedeone!

 

La questione è serissima, soprattutto dopo che abbiamo scoperto che il nostro fagiolotto è un maschietto come papà, e per i nomi da maschio, diciamoci la verità, la situazione perde di fantasia e di possibilità di scelta.

 

Al momento siamo in alto mare, stiamo leggendo ad alta voce i siti web con gli elenchi di nomi con questi criteri (che vi spiffero perché dopo vi chiedo un aiutino ;)):

 

– sarà un nome made in italy: scartiamo tutti i nostri telefilm preferiti (True blood, Glee, Shameless…) , gli attori, i cantanti etc.

 

– sarà un nome non lungo o comunque abbreviabile: che non è mica semplice, hai voglia a chiamarlo Diocleziano…

 

–  sarà un nome non di parenti (vale la regola ne basta uno in famiglia in ogni senso) e non di persone che ci stanno sulle scatole (se hai un Leopoldo che nella vita ti ha messo una buccia di banana non puoi rivederlo ogni giorno nel tuo bel bimbetto);

 

– dovrà star bene col cognome di papà Nonino, quindi non dovrà fare la rima come mio zio che fa Agostino Nonino

 

– non farà il bimbo VIP, non lo chiameremo Ontario perché Brooklyn è il nome del figlio di Beckham.

 

Insomma AAA idee per nome di maschietto cercasi: se avete qualche idea, suggerimento (magari anche un nome che alle spalle abbia una bella storia/significato) scrivetelo pure qui sotto nei commenti. Non c’è infatti timore peggiore di essersi dimenticati un bel nome per strada anche dopo aver letto tutte le liste del mondo!


10 commenti a "Che nome mi metti papà?"

Add Comment
  1. amarituda

    2 marzo 2012 at 17:23

    A me piace Dario, casualmente è il nome di mio fratello, ma mi piacerebbe comunque. Significa ” colui che mantiene il bene” tuttosommato mica male pure il significato.

    • davide

      2 marzo 2012 at 18:20

      Niente male proprio 😉 Grazie Vissia!

  2. Michela

    2 marzo 2012 at 22:09

    …a me piace Lorenzo (nome di mio suocero), ma per una questione “campanilistica” propongo MICHELE…bellissimo 😉

  3. Gloria

    3 marzo 2012 at 23:12

    Questione spinosa quella del nome, ché noi in casa ne volevamo con tutte le stesse caratteristiche che hai descritto tu, con la sola stramaledetta fortuna che: 1. Son due femmine 2. Se erano femmine la scelta toccava a me (povero Roberto!) 🙂

    Io per i nomi da maschio (è proprio vero che son meno fantasiosi) son sempre andata in crisi, ma se dovessi/potessi suggerirne vi direi: Sandro (che è il nome di mio suocero e che non metterei mai ad un eventuale maschietto), Diego, Luca, Nicola, Stefano, Guido, Sergio e infine Paolo. Ho tralasciato volutamente i nomi più particolari come Enea, Ascanio e similari… anche se a me piacerebbero!

  4. Massimiliano

    5 marzo 2012 at 15:19

    Escludendo i miei preferiti da maschio (Leonardo e Nilo), ancora nel cassetto vista la nostra doppietta tutta rosa (Ginevra e Adelaide), anche se è abbreviabile dico Edoardo. Altrimenti Diego…

    bene, un altro papà si aggiunge ai papà-blogger italiani. Dovremmo un giorno riunirci tutti…intanto non siamo molti! 😉

    • davide.nonino

      5 marzo 2012 at 16:09

      pochi e buonissimi hihi! Grazie per i suggerimenti!

  5. Alessandra

    19 marzo 2012 at 17:47

    beh io ho un nome “particolare” perchè nomen omen, come tu giustamente hai ricordato, caro Davide!, ed è Orlando “famoso per la sua gloria”…e non perchè ha nome di qualche “famoso” ;)))
    Però…credo che il nome lo scoprirai “per caso” strada facendo!
    Noi avevamo una breve lista di 4/5 nomi per nostra figlia…poi una sera un nostro amico ci dice Dorotea!…fulminati!…in un baleno mi è scorsa davanti tutta la storia del Mago di Oz…poi scopriamo che il nome significava “Dono di Dio a lungo atteso” e siccome lei era stata davvero a lungo attesa, beh abbiamo capito che quello non poteva che essere il suo nome!

    • davide.nonino

      19 marzo 2012 at 17:50

      quei tre tocchi delle scarpette rosse… bellissima scelta!!! un abbraccio a Dorotea!! E grazie per il prezioso e nonsolofamoso suggerimento 😉

  6. Gianpiero @giariv Riva

    20 marzo 2012 at 23:08

    Ciao Davide… avrò lo stesso problema se scopriremo (a breve) che il terzo non sarà una femmina come Vittoria e Matilde che scorrazzano già per casa.

    Non ti suggerirò un nome ma un criterio: hai mai notato che tutti i supereroi e i personaggi cult hanno il nome ed il cognome che iniziano con la stessa lettera? Nathan Never, Dylan Dog, Peter Parker, Peter Pan, Donnie Darko…

    Eh? Che ne dici?

    P.S. Centra niente ma a proposito di Peter Pan ti segnalo ‘sta foto che ho fatto con l’iPhone per Instagram:
    http://web.stagram.com/p/123758916332332700_1584520

    Ciao

    • davide.nonino

      21 marzo 2012 at 09:31

      Quella delle doppia iniziale è interessantissima e mi sa che mi risolve proprio un gran bel dubbio…

      Bellona la foto in stile Peter 😉

Che ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *