Ma è femmina o maschio?

Se volete fare una domanda dritta in mezzo alle gambe di un papà orgoglioso del suo pupetto e dei suoi 11 spumeggianti mesetti (ready for the party?!) allora provateci: ma è una femminuccia o un maschietto?


Ma signora cara mia (solitamente la 50enne tipo che ti ferma quando sei in giro con la tua dolce creatura a passeggiar e a far spesucce), non vede che sono il più banal padre del mondo che veste il suo maschietto di blu/azzurro con pupolotti da maschietto e scarpine da maschietto e ciuffo da maschietto e passeggino da maschietto e tutto ciò che è maschiettabile?

 

 

Ok, lo ammetto, anche io prima avevo difficoltà a distinguere e solo con l’upgrade genitore mi son fatto l’occhio, senza aver bisogno di guardare là in mezzo come si fa con i cani/gatti nuovi degli amici per non chiedergli se è femmina e maschio e far così gli intenditori… o lo faccio solo io, buh…
Comunque, i colori signore mie! Se il pupetto è tutto di blu/azzurro vestito sarà 99% maschietto, altrimenti sarà femminuccia gasp!!! Il prossimo che me lo chiede, con tutto l’impegno che ci metto a fare i baby outfit –  apro la patta del pannolino!

 

ps: scusatemi ma non so perché l’algoritmo (per niente) semantico suggerisce sotto come articolo sullo stesso argomento quello sul triciclo in legno… non facciamoci domande va…

 

 


Un commento a "Ma è femmina o maschio?"

Add Comment
  1. Sara

    12 giugno 2013 at 22:56

    la mia principessa è stata scambiata per un maschio fino ai 18 mesi… Ad un certo punto, contro ogni mio principio, ho cominciato a vestirla completamente di rosa (e io ho un’idiosincrasia per il rosa)… solo quando ho cominciato a metterle mollettine e codini la situazione è migliorata… prova con sigaro e cravatta, magari funziona… hihihi

Che ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *